Chiedi ai nostri consulenti

Compila questo modulo con tutte le informazioni richieste
Uno dei consulenti specializzati ti risponderà il prima possibile

Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.
Si prega di compilare il campo richiesto.

Intermediario Sezione E: cambio Intermediario Principale

Intermediario Sezione E: cambio Intermediario Principale

Un lettore ci chiede se è possibile e come poter comunicare all'IVASS il cambio dell'Intermediario Principale di un subagente iscritto in sezione E del RUI, il Registro IVASS. Scopri il parere della nostra consulente, Rita Crocitto.

Intermediario Sezione E: cambio Intermediario Principale

Domanda:

Una Collaboratrice vuole comunicare all'IVASS che non opera più come collaboratore dipendente di un iscritto in sezione E ma vuole collaborare direttamente con una Agenzia iscritta nella sezione A del RUI. Quale modulo utilizzare per comunicazione all'IVASS da parte della Collaboratrice la sua volontà?

Risposta:

Il collaboratore iscritto in sezione E del RUI fa sempre capo all'Intermediario principale per conto del quale svolge l'attività. E' L'Intermediario Principale che ha titolo per inoltrare la richiesta di interruzione della collaborazione attraverso la compilazione del modello unico elettronico di IVASS, unitamente alla una marca da bollo. (Clicca qui per accedere alla guida completa per la sezione E)
 
Il Regolamento IVASS 40/2018 prevede però che se l'Intermediario Principale, di fronte ad una richiesta di interruzione della collaborazione da parte dell'iscritto in sezione E non si adopera per la cancellazione, trascorsi 30 giorni quest'ultimo può chiedere direttamente all'IVASS la cancellazione della collaborazione con l'intermediario. Questo ritardo può comportare una sanzione in capo all'intermediario principale. 
 

 

Ultimi articoli

Cosa Possiamo fare per te?

Skin ADV