Alla scoperta di Palazzo AXA, dagli anni '70 a oggi

palazzo-axa-dagli-anni-70-oggi

Patrimonio Immobiliare Assicurativo, l'appuntamento sulla nostra piattaforma, che racconta il mondo degli Intermediari Assicurativi visto da un altro punto di vista, quello immobiliare. Un racconto che si incastra tra passato e presente, fatto di cambiamenti e trasformazioni... come per l'appuntamento di oggi: il palazzo AXA, Milano, in continuo cambiamento dagli anni '70 a oggi.

Guardando oggi il super palazzo AXA, nessuno potrebbe pensare che in realtà il palazzo ha più di quarant'anni di storia alle spalle.

Il Palazzo AXA fa parte, infatti, del progetto di riqualificazione di Porta Garibaldi: l'immobile fa parte degli anni '70, è stato ridisegnato nella sua organizzazione planimetrica, con l'aggiunta di un intero nuovo livello, l'elemento ellittico sulla sommità e di una nuova facciata vetrata che modula il fronte di maggiore visibilità ed esalta la presenza di un'ideale torre circolare. Il progetto, seguito dallo studio Goring & Straja, ha cercato di assecondare l'andamento dei flussi, determinati dalla Torre Unicredit, a cui l'edificio si connette idealmente, riprendendo la curvatura e l'identità di volume che si inserisce in maniera omogena nel contesto.

PalAXA si sviluppa su 10 piani fuori terra, 4 interrati e un piano ammezzato, su una superficie di 17.149 mq, con 800 dipendenti. Il gruppo si è trasferito nel luglio 2013.

axa vecchio nuovo

Palazzo AXA, il simbolo di riqualificazione green

Nel progetto di riqualificazione di Porta Garibaldi, così come per gli altri palazzi, c'è una forte predisposizione alla costruzione green. Già dal 2014, PalAXA raggiunge la certificazione energetica LEED Gold:

-alte prestazioni energetiche e idriche, alla riduzione di emissione di CO2 (in base a dei sensori installati nelle sale riunioni che regolano l'immissione di aria in base all'affollamento),

-qualità degli ambienti e dei materiali, completamente riciclati e riciclabili

-illuminazione LED e pannelli fonoassorbenti che migliorano l'acustica degli spazi,

-progettazione di un tetto verde, che conserva il calore naturale e riduce il deflusso superficiale,

-facciata continua con vetri ad alta prestazioni, i cui serramenti si sviluppano da terra fino al tetto, aumentando anche la luminosità dei locali.

Acciaio, alluminio, pietra e vetro sono alcuni dei materiali utilizzati sia per gli esterni sia per gli interni. Gli uffici sono per la maggio parte moderni e open space, ed è stato lo stesso Gruppo AXA a curare l’arredo in linea con il rinnovamento del proprio brand del 2013.

 

(Qui di seguito una foto presa dalla pagina FB Milano sparita da ricordare, con l'immagine evidente della trasformazione del panorama a Porta Garibaldi. Le informazioni sono state prese da aziendabanca e tecnoring).

 

Potrebbe interessarti:

---> News

---> Fare Rete

---> Chiedi all'esperto

---> Enti & Associazioni

---> Sezione Consumatore

 

Ultimi articoli

Image

Cosa Possiamo fare per te?

© 2012 Intermediari Assicurativi - IAss Copyright UniFAD s.r.l. - PI./CF.: 01967470681 – C.S. €20.000,00 i.v. - www.unifad.it
Skin ADV