Edificio storico di Roma passa a Cattolica

edificio-storico-roma-passa-a-cattolica

Patrimonio Immobiliare Assicurativo è la nostra rubrica nata per raccontare il settore assicurativo da un altro punto di vista, quello degli edifici.

L’acquisto di un edificio, infatti, rappresenta nel mondo assicurativo un modo per esprimere la propria filosofia aziendale, la propria mission.

Oggi ci incontriamo presso un edificio storico di Roma.

Cattolica Assicurazioni acquista un edificio storico a Roma

Cattolica Assicurazioni ha acquistato l’edificio nel centro di Roma, in via Santa Maria, presso la Fontana di Trevi.

Un immobile composto da due edifici, per un totale di 13.000 mq disposti su 7 piani.

Con questo acquisto, Cattolica Assicurazioni aggiunge il suo terzo immobile, dopo le due strutture milanesi acquistate a dicembre 2019 e a luglio 2020.

L’immobile è stato ceduto dal FIA Due Fondo Portafoglio, gestito da Kryalos SGR, con l’assistenza di CBRE.

L’operazione è nata in primavera in pieno lockdown: questo, oltre a confermare l’interesse degli investitori nella Capitale, evidenzia come la crisi pandemica Covid-19 abbia concentrato l’interesse sugli immobili core, ben posizionati e con contratti garantiti da tenant di primario standing, in linea con la tendenza al flight to quality”, dichiara Mario Previsdomini, Head of Capital Markets Rome, Mid-Cap & Regional Markets di CBRE Italy. “Il focus degli investitori su Roma è stato evidente fin dalle prime settimane del 2020, in particolare nei confronti di location prime (EUR e CBD) e di asset core, di cui però c’è scarsità sul mercato”.

Potrebbe interessarti:

---> News

---> Fare Rete

---> Chiedi all'esperto

---> Enti & Associazioni

---> Sezione Consumatore

Ultimi articoli

Image

Cosa Possiamo fare per te?

© 2012 Intermediari Assicurativi - IAss Copyright UniFAD s.r.l. - PI./CF.: 01967470681 – C.S. €20.000,00 i.v. - www.unifad.it
Skin ADV