IVASS allerta: offerta di una polizza fideiussoria contraffatta

IVASS allerta: offerta di una polizza fideiussoria contraffatta

Continuano le segnalazioni dell'IVASS - Istituto per la Vigilanza sulle assicurazioni - di polizze truffa.

Ultime segnalazioni di siti irregolari:

Nuova segnalazione IVASS: una polizza contraffatta

www.assicuratipergiorni.com 

www.prontopolizza.eu

www.subitoassicurazioni.it 

www.prontopolizza.net

Solo alcuni dei siti segnalati dall'IVASS che raccomanda di adottare le opportune cautele nella sottoscrizione online di contratti assicurativi. L'IVASS, infatti, consiglia ai consumatori di controllare     

prima della sottoscrizione, che i contratti siano riferibili a imprese e intermediari regolarmente autorizzati e di consultare il sito:

- gli elenchi delle imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia (elenchi generali ed elenco specifico per la r. c. auto);

- l’elenco degli avvisi relativi ai Casi di contraffazione, Società non autorizzate ed ai Siti internet non conformi alla disciplina sull'intermediazione

- il Registro unico degli intermediari assicurativi e dell’Elenco degli intermediari dell’Unione Europea.

L’IVASS raccomanda anche di verificare sul proprio sito che:

- il beneficiario del pagamento del premio sia un intermediario iscritto al RUI

- in caso di richiesta di pagamento del premio a favore di carte di credito prepagate/ricaricabili e/o di conti bancari (anche on-line), l’intermediario iscritto nel RUI sia il titolare della carta o del conto.

Per ogni assistenza è possibile rivolgersi al Contact Center IVASS, numero verde 800- 486661 dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 14:30.

Nuova Segnalazione di una polizza fideiussoria contraffatta

L'IVASS segnala una polizza fideiussoria contraffatta, intestata a ACREDIA VERSICHERUNG AG.

Una società con sede legale in Austria, abilitata ad operare in Italia in regime di libera prestazione di servizi (senza una sede stabile) in alcuni rami danni, tra cui anche quello 15 – Cauzione, nell’ambito del quale rientra il rilascio delle polizze fideiussorie.

La Acredia Versicherung AG conferma la falsità della polizza: il recapito mail dove i consumatori è possono verificare la propria polizza è Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nuova segnalazione R.C. Auto: un falso Broker, una vecchia conoscenza dell'IVASS

Nuova denuncia anche nel settore R.C. Auto, un'accusa del fenomeno delle polizze RC auto vendute online da fantomatici Intermediari Assicurativi.

Ad essere truffato un signore torinese, e il truffatore sembra essere una vecchia conoscenza dell'IVASS. 

Il signore torinese è capitato, per caso, sotto il controllo del Reparto Sicurezza Stradale Integrata, in servizio a bordo di un mezzo dotato di un autodetector: il signore, incosapevole della truffa, scopre durante il controllo che la sua polizza risulta falsa. Il broker assicurativo che aveva creato questa polizza è un "imbroglione seriale", essendo già stato segnalato, per le stesse motivazioni, dall'IVASS.

Per l'automobilista truffato, è scattato l'immediato sequestro del veicolo e la sanzione amministrativa, pari a oltre 800 euro.

Potrebbe interessarti:

---> Sezione Consumatori

---> Guida Reclami IVASS

---> Glossario Assicurativo

 

Ultimi articoli

Image

Cosa Possiamo fare per te?

Skin ADV