1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer
Genialpiù

GoogleFacebookTwitter

#AggiornamentIVASS: le caratteristiche degli Attestati Formativi e dei documenti allegati

#AggiornamentIVASS: le caratteristiche degli Attestati Formativi e dei documenti allegati - 5.0 out of 5 based on 1 vote
Valutazione attuale:  / 1
ScarsoOttimo 

ATTESTATO ReportIVASSQuinto appuntamento della rubrica #AggiornamentIVASS, la rubrica creata per analizzare punto per punto il Regolamento IVASS 40/2018, in merito all’Aggiornamento e alla Formazione Professionale IVASS.

Molti aspetti dell’Aggiornamento IVASS, infatti, vengono tralasciati, dando importanza solo al totale di ore da raggiungere prima della fine dell’anno…. Questa rubrica, quindi, diventa un’occasione di riflessone, per aiutarti nella scelta del tuo Aggiornamento Professionale IVASS 2019.

Questa settimana analizziamo insieme le caratteristiche che l’Attestato Formativo e il report dovrebbero avere.

Test di verifica: le caratteristiche secondo l’IVASS

L’Attestato Formativo, secondo l’art.90 del Regolamento 40/2018, deve essere rilasciato al superamento del test di verifica, posto alla conclusione di ogni corso di Aggiornamento e Formazione.

L’obbligo di effettuare il test in aula è previsto solo per i corsi di Formazione iniziale, diversamente dai corsi di Aggiornamento IVASS dove il test può essere effettuato anche a distanza.

Scopri quali sono i contenuti necessari per l'Aggiornamento IVASS 2019

Il test di verifica è composto (art. 90) da un questionario di scelta multipla e risposta singola. Le domande devono:

  • per numero e complessità rispondere a criteri di adeguatezza e proporzionalità ai contenuti e alla durata del corso;
  • evitare eventuali duplicazioni e utilizzi ripetuti del medesimo insieme di domande.

Le domande, inoltre, possono essere create attraverso un supporto tecnologico, con un database sufficientemente ampio per creare una sequenza differente per ogni singolo partecipante.

Il test si intende superato se ha l’utente ha risposto correttamente al 60% delle domande.

Cosa deve avere l’Attestato Formativo e i documenti allegati per essere a norma IVASS?

L’Attestato Formativo deve avere delle caratteristiche ben precise, descritte dall’IVASS dall’art.90 e 91 del Regolamento 40/2018. L’Attestato, inoltre, può essere rilasciato anche in formato digitale.

La norma IVASS stabilisce che l’Attestato Formativo deve avere la documentazione necessaria a dimostrare il corretto svolgimento dei corsi e dei test (art. 90-91):

  • Il programma del corso;
  • i nominativi dei docenti, incluso il possesso dei requisiti professionali;
  • il verbale delle procedure di esame con evidenza dei risultati dei test;
  • il questionario somministrato.

Se stai per scegliere il tuo Aggiornamento Professionale 2019, pretendi dai soggetti formatori dei corsi che abbiano queste caratteristiche… per far si che il Tuo Aggiornamento IVASS sia a prova di ispezione!

Link utili:

Provvedimenti IVASS

Regolamenti IVASS

Guida completa per gli Intermediari Assicurativi

 

AREA Aree monotematiche

Glossario Il glossario assicurativo di IAss

IAss Lavoro

News

Attività dell'IVASS

Normative

Consulenza

Contatti

Link Utili

IAss - Redazione

Telefono Informazione Corsi IAss 085 8421966 Numero

Risponde New Way Web Agency
Mail per informazione corsi AssicurativiThis email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. 

Partner Assicurativo

Formazione - Info

Servizi per Intermediari

Sponsor IAss


Software per intermediari assicurativi


Software per intermediari assicurativi

Mappa Lavoro

 

mappa-lavoro

 

Iscriviti alla Newsletter

ISCRIVITI per ricevere tutte le novità sui CORSI IVASS, INTERMEDIARI ASSICURATIVI, MEDIATORI CREDITIZI... E TANTO ALTRO