1. Skip to Menu
  2. Skip to Content
  3. Skip to Footer

GoogleFacebookTwitter

Corsi di Formazione Assicurativa per intermediari

Normative degli Intermediari

Obbligo di aggiornamento professionale

L’articolo 38 del regolamento IVASS n. 5/2006 stabilisce l’obbligo di aggiornamento professionale, a tutti coloro i quali operano nel settore assicurativo. Secondo tale articolo tutti gli intermediari assicurativi iscritti nelle sezioni A, B, E o C e i collaboratori e addetti (non iscritti al RUI) che operano nei locali degli intermediari iscritti al RUI, sono tenuti ad aggiornare periodicamente le proprie conoscenze professionali partecipando annualmente a corsi di formazione in aula e/o a distanza di durata non inferiore a 30 ore, di cui almeno 15 in aula o equiparate all’aula.

L’aggiornamento professionale annuale è effettuato entro i dodici mesi a partire dalla data di iscrizione nel registro o, per gli addetti i quali operano all’interno dei locali dell’intermediario, dalla data di inizio dell’attività.

I corsi di aggiornamento professionale devono essere tenuti da docenti specializzati con esperienza qualificata nel settore assicurativo e devono concludersi con un test finale di verifica delle conoscenze acquisite. Superato tale test viene rilasciato un attestato comprovante il conseguimento dell’aggiornamento professionale sottoscritto dal partecipante al corso e dal responsabile della struttura che ha fornito la formazione, e dove si evince il numero di ore di partecipazione al corso, gli argomenti trattati, il nominativo del docente e l’esito positivo del test finale.

Gli intermediari iscritti nelle sezioni A o B del RUI, registro unico degli intermediari assicurativi, nel caso di inoperatività inferire a 12 mesi non sono tenuti ed effettuare l’aggiornamento professionale previsto dall’articolo 38, ma qualora il periodo di inoperatività abbia una durata superiore ad un anno, ai fini della regolare ripresa dell’attività ai sensi dell’articolo 36, comma 2 del Regolamento IVASS n. 5/2006, gli intermediari devono aver effettuato un aggiornamento professionale almeno 30ore.

Gli intermediari assicurativi sono esonerati dall'aggiornamento professionale previsto dal Regolamento IVASS nei casi di:

  1. gravidanza, parto, adempimento di doveri collegati alla maternità o alla paternità in presenza di figli minori;
  2. grave malattia o infortunio.

Nel caso di gravidanza, l’esonero inizia dal terzo mese precedente la data prevista per il termine della gravidanza sino ad un anno successivo alla data del parto, fatto salvo casi di esoneri per comprovate ragioni di salute.

L’esonero invece causato dall’adempimento dei doveri collegati alla maternità o alla paternità in presenza di figli minori, o di grave malattia o infortunio compete limitatamente al periodo di durata dell’impedimento.

Trascorso un anno dall’ultimo aggiornamento professionale, ai fini della ripresa dell’attività, tutti gli intermediari devono aver effettuato un aggiornamento professionale di 30 ore.

Il 21 Luglio 2014 però l’IVASS ha comunicato sul proprio sito https://www.ivass.it un nuovo Regolamento 5 sulla base di quello già varato nel 2006 ricco di modifiche su svariati articoli compreso l’articolo 38 e rimasto in pubblica consultazione fino alla totale abolizione.

Tale regolamento mirava a trasformare l’obbligo di aggiornamento professionale, da annuale a biennale e tale disposizione avrebbe trovato applicazione a decorrere dal primo biennio successivo alla data di entrata in vigore del provvedimento.

Per questo 2014 quindi la normativa resterà invariata e farà fede il regolamento 5 del 2006 e attendiamo che l’IVASS emani il prossimo provvedimento.

Elenco delle norme di interesse generale applicabili agli intermediari assicurativi e riassicurativi - Febbraio 2011

Pubblichiamo qui di seguito l’elenco delle norme di interesse generale redatto secondo le norme previste dalla Corte di Giustizia UE e consultabile anche sul sito ufficiale dell’IVASS nella sezione “Normativa”.

Nel suddetto elenco non sono state semplicemente riportate parti intere della legislazione, bensì sono state selezionate norme contenenti requisiti aggiuntivi rispetto alle disposizioni minimali previste dalle direttive.

Ad ogni modo, gli intermediari non dovranno considerare tale elenco esaustivo e completo: difatti, per essere costantamente aggiornati sull'argomento, sarà opportuno consultare tutte le altre disposizioni previste dalla normativa italiana relative agli intermediari assicurativi e riassicurativi.

Infine, segnaliamo che tale elenco potrà essere sottoposto ad eventuali modifiche a seguito dell’emanazione di nuovi regolamenti.

Per consultare l'elenco, fare click sul seguente link.

PROVVEDIMENTO N. 2946 DEL 6 DICEMBRE 2011 DISPOSIZIONI IN TEMA DI CONFLITTO DI INTERESSE DEGLI INTER

Provvedimento ISVAP 2946
PROVVEDIMENTO N. 2946 DEL 6 DICEMBRE 2011
DISPOSIZIONI IN TEMA DI CONFLITTO DI INTERESSE DEGLI INTERMEDIARI ASSICURATIVI - MODIFICHE AL REGOLAMENTO ISVAP N. 5 DEL 16 OTTOBRE 2006

L’ISTITUTO PER LA VIGILANZA SULLE ASSICURAZIONI PRIVATE E DI INTERESSE COLLETTIVO

 

Leggi tutto...

Prova di Idoneità ISVAP per Agenti - Esame Isvap Agenti di assicurazione

I candidati che vogliono iscriversi alla sezione A del Registro Unico degli intermediari di assicurazione devono superare una prova di idoneità (esame IVASS) vertente su materie tecniche, giuridiche ed economiche relative all'attività assicurativa. Tratto dall'articolo 9:

1. La prova di idoneità è indetta dall’ IVASS, almeno una volta l’'hanno, con provvedimento pubblicato nella Gazzetta Ufficiale

Leggi tutto...

ISVAP

RUI ISVAP
ISVAP

Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo - ISVAP,

istituito nel 1982, è una autorità indipendente dotata di autonomia patrimoniale, contabile, organizzativa e gestionale. L'ISVAP opera per garantire la stabilità del mercato e delle imprese di assicurazione, nonché la trasparenza dei prodotti, nell'interesse degli assicurati e degli utenti in generale.

Si Comunica a tutti gli utenti che da Gennaio 2013 l'ISVAP ha conferito pienamente tutti i suoi poteri all'IVASS - Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni. Per saperne di più clicca sul link IVASS

Leggi tutto...

AREA Aree monotematiche

Glossario Il glossario assicurativo di IAss

News

Attività dell'IVASS - ISVAP

Guida Intermediario

Normative

IAss Lavoro

Consulenza

Contatti

Link Utili

Partner Assicurativo

Formazione - Info

Servizi per Intermediari

Sponsor IAss


Software per intermediari assicurativi

Mappa Lavoro

 

mappa-lavoro

 

Iscriviti alla Newsletter

ISCRIVITI per ricevere tutte le novità sui CORSI IVASS, INTERMEDIARI ASSICURATIVI, MEDIATORI CREDITIZI... E TANTO ALTRO

Segui i Feed di IAss